Questo sito fa uso dei cookie, che ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ho capito

I menu

Ristorante di pesce e di carne

Carpaccio di pesce fresco di Osteria ArcadiaVongole e cozze di laguna di Osteria ArcadiaDessert millefoglie di Osteria ArcadiaCacciagione e polenta arrostaMoleche fritte su polentina morbida bianca di Osteria Arcadia

La cucina tipica di Arcadia è sia a base di pesce che di carne, tutto preparato secondo le ricette tramandate in famiglia che da ben 3 generazioni si occupa di alimentari, tra commercio e osterie.
L’aspetto comune che caratterizza tutti i menu è la stagionalità dei prodotti, cioè una disponibilità periodica degli ingredienti e dei piatti che vi garantisce la gustosità e freschezza di ogni portata nel corso dell'anno.
E' questo uno dei segreti del nostro gustoso menu a la carta, un'offerta che noterete variare non a caso di mese in mese.
Inoltre, Arcadia ama coniugare la tradizione con ricette innovative a base di prodotti tipici locali,  ricercando periodicamente e con tanta passione piatti nuovi da proporre nel proprio menu: per soddisfare al cento per cento tutti i nostri amati ospiti.

Menu di pesce
Il nostro menu di pesce può variare di giorno in giorno perchè la qualità e freschezza dei prodotti ittici non può prescindere dalla stagionalità e dalle condizioni atmosferiche del nostro Delta.  Qualche esempio: le alici le facciamo solo marinate al limone mentre le vongole le serviamo quasi tutto l’anno tranne che nei periodi più freddi, perchè magrine.

Tra gli antipasti di pesce freschissimo, Arcadia vi delizierà con i canestrelli, le capelunghe (cannoillicchi), le cannocchie semplici (cicale di mare) e le moleche, ossia granchi che vengono pescati durante il periodi in cui cambiano il guscio; e ancora, vi servirà i moscardini in umido serviti su una crema di polentina bianca, le schile fritte (piccoli gamberi di acqua salata) e le sarde in saore.
Oltre ai primi piatti a base di cozze appena pescate, Osteria Arcadia propone spaghetti fatti in casa con ragù di vongole, risotti con il riso del Delta, risotto di pesce tradizionale e risotto con le seppioline nere; risotto con i go o con le masnete, i passatelli neri con sughetto di gamberi, i tagliolini neri con ragù di fasolari, gli gnocchi di patate con sughetto di cannocchie, il pasticcio di pesce (o di cannocchie), i bigoli in salsa, i cannelloni ripieni di orata e branzino.
Tutto il pesce è preparato in base alla stagione e tutta la pasta è rigorosamente fatta in casa.

Tra le seconde portate, è da assaggiare tra tutti il fritto misto di pescato, un delizioso fritto misto di pesce di stagione: calamaretti, schile, acquadelle, go, triglie, moleca, seppiolina, gamberone, sarda impanà (pesce azzurro), sardun, sogliolina, passarina, spiedino di cozze, sgombro...
E per gli amanti del pesce cucinato in modo più tradizionale: branzini, soasi, rombi, ombrine e oratine cucinati al forno con patate, ombrina all’acqua pazza, baccalà in tocio (sugo) con polenta bianca abbrustolita, seppie in tocio con polenta bianca abbrustolita, bisato (anguilla pescata nelle sacche) arrosto o fritto, risotto di bisato con scaglie di pecorino stagionato e pepe macinato fresco.
 

Menu di carne e selvaggina
Per gli appassionati della carne, invece, Arcadia propone un ricco menu da accompagnare a vini rossi locali.

Tra gli antipasti, una selezione di salumi e formaggi nostrani serviti con mieli e marmellate del Delta e sottaceti preparati in casa.
Per i primi piatti potrete abbinare pasta fresca fatta in casa con sughi di carne, pomodoro fresco e basilico, guanciale o verdure di stagione (preferibilmente, provenienti dal nostro orto).
Sono anche disponibili paste ripiene, come cannelloni e pasticcio.
Infine Arcadia vi propone anche i risotti, preparati con salsiccia e stracchino, verdure di stagione (asparagi, radicchio...) oppure al Barolo.

Tra i secondi spiccano le fettine di maiale alla birra, gli arrosti misti con polenta oppure la tagliata preparata con rucola e grana, con le noci o, in alternativa, semplicemente con rosmarino.

La nostra tradizione culinaria è ricca di piatti a base di selvaggina locale tra cui risotto di folaga (anatra), tagliolini alla lepre, masurin e ciosi (fischioni) in umido.
Tra i secondi, anatra selvatica arrosta, lepre alla cacciatora e fagiano in tecia.
La selvaggina è ottima quando accompagnata da della calda polenta bianca oppure con contorni di orto: erbe cotte di campagna, fagioli e cipolla, finocchi al forno…

Dessert
I nostri dolci sono inoltre un mix di tradizione e di modernità. Ricordiamo dalla tradizione la m'giassa, torta da forno tradizionale preparata con impasto alla zucca, le frittelle della nonna Velia e la torta Pasqualina, dolce da forno tradizionale da inzuppare nel vino o nel latte. Tra i dolci più moderni, c'è la panna cotta con melone del Delta saltato con zucchero di canna e Porto oppure dolci al cucchiaio, con creme e amaretto. E ancora, crema allo zabaione con pan di spagna e tante altre idee... anche secondo stagione!

immagini condividi dove siamo contattaci